24-25 giugno 2018: Vari eventi (di altri)


Liliana Foffa, Sabrina Foffa, Fiorenzo Favaro e Stefano Crescini si recano a Roma presso la Basilica di San Giovanni in Laterano per l’Ordinazione a Vescovo titolare di Idassa e Vescovo Ausiliare di Roma per il settore Est, del loro amato cugino S. E. Mons. Gianpiero Palmieri.

Nell’occasione sono stati distribuiti volantini per la raccolta del 5×1000 e materiale divulgativo non solo a parenti e amici di Lazio e Marche, ma anche a Vescovi di altre città d’Italia.

I Fondatori Promotori della Fondazione hanno deliberato di conferire il titolo onorifico di Membro Onorario a S. E. Mons. Gianpiero Palmieri, originario di Camerino (Macerata), paese nativo anche della mamma della nostra Presidente e del nostro Membro Onorario Generale di Brigata Umberto Maria Castelli di Roma, anch’egli presente alla solenne cerimonia.

Per questo motivo S. E. Mons. Gianpiero Palmieri ha voluto portare nel suo stemma un riferimento a questa città: le tre casette che appaiono sullo scaglione sono le stesse che figurano nello stemma di Camerino e identificano i tre sobborghi (i terzieri di Sossanta, Di Mezzo e Muralto) che compongono il centro cittadino.

Il motto episcopale di S. E. Mons. Gianpiero Palmieri è: “ARCHITRAVE DELLA CHIESA E’ LA MISERICORDIA”, tratto dal capoverso 10 della Misericordiae Vultus, la Bolla di indizione del Giubileo Straordinario della Misericordia promulgato da Papa Francesco il giorno 11 aprile 2015.

 IMG_2921 IMG_2979

BFGW5172 NQEO4070

IMG_2872 IMG_2817

IMG_2832 IMG_2822

 IMG_2811 IMG_2796

IMG_2768 CPDH0269

 DJDU3390 IMG_2927

IMG_2914 IMG_2902

IMG_2734 IMG_2737

IMG_2862

IMG_2935 IMG_2861

IMG_3014 IMG_3009

IMG_3005 IMG_3020