Progetto Tempo Libero per l’inclusione sociale


Progetto Tempo Libero per l’inclusione sociale

La Fondazione di Partecipazione StefyLandia Onlus genera Valore Sociale, per e sul territorio, tramite innovativi modelli culturali e sociali, mediante organizzazione di attività, corsi ed eventi che favoriscono l’acquisizione di consapevolezza, la sensibilizzazione, l’aggregazione e la valorizzazione dei rapporti interpersonali in un senso costruttivo di “fare” Comunità tutti insieme, promuovendo altresì la cultura dell’accoglienza, “dentro e fuori la Fondazione”, che identifica la vulnerabilità e la disabilità come opportunità e risorse davvero uniche di solidarietà, sussidiarietà e prossimità, in una dimensione sinergica di interazione continua a beneficio della Collettività intera, sapendo intercettare una doppia domanda: quella di vita, che proviene dalla disabilità e dalle vulnerabilità, e quella di aiuto per una crescita degli spazi di vita per tutte le identità, che emerge invece dal contesto territoriale nel suo insieme.

Giorno dopo giorno, ognuno con il proprio contributo, si intendono costruire ponti e collegamenti, abbattendo muri e barriere… perché spesso le persone fragili non hanno amici e subiscono in silenzio il loro devastante stato di solitudine…


Progetto Tempo Libero per l’inclusione sociale

La “Fondazione di Partecipazione StefyLandia Onlus” dedica particolare attenzione all’organizzazione del “Tempo libero per l’inclusione sociale” delle persone con le diverse vulnerabilità, per rispondere concretamente a questo bisogno espresso in modo rilevante dalle persone interessate e loro famiglie o referenti giuridici, in linea con i valori intrinsechi della Fondazione: costruire, con e per la persona, una vita di qualità e una soddisfacente qualità della vita.

La Fondazione intende pertanto creare una rete con le diverse associazioni operative sul territorio, nonché con altre tipologie di realtà presenti, che si rendono disponibili e interessate a questo tipo di collaborazione e co-progettazione a titolo gratuito, favorendo l’incontro tra le associazioni stesse e le persone, eventualmente supportandone l’inserimento iniziale.

Il Progetto “Tempo libero per l’inclusione sociale” ha ottenuto il Patrocinio dell’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Salò.

Patrocinio Tempo libero per l'inclusione sociale Comune di Salò 18.3.2016


Se sei interessato contattaci 


Nell’ambito di tale Progetto è già attiva dall’anno 2015 una prima sperimentazione presso l’Associazione Sportiva Dilettantistica Body Mind Center di Salò, un Centro di Arti e Discipline olistiche per il benessere psicofisico della persona, che vede coinvolte attivamente due persone con disabilità nelle varie attività della vita associativa.


“StefyLandia” può essere definita, in sintesi, l’essenza di un’espressione culturale di empowerment familiare finalizzata a proporre nuove forme nel prendersi cura delle persone e a favorire la realizzazione di luoghi inclusivi che contribuiscono al benessere di tutta la Comunità.

Viene infatti inizialmente promossa trovando il suo afflato dal percorso di vita che la nostra Presidente, mamma Liliana, sta compiendo con e per suo figlio Stefano, nato prematuro nel 1985 e dolce ispiratore della Fondazione e del nome StefyLandia…

La nostra Fondazione promuove, anche finanziati da bandi, anche per il Durante e Dopo di Noi, anche in partnership con enti pubblici e privati  :

  • costruzione e Monitoraggio del Progetto Individuale di Vita divenendo custodi della storia di vita individuale e quale prolungamento nel tempo dell’amorevole sguardo genitoriale/familiare 
  • percorsi di emancipazione familiare in un senso di adultità 
  • nuovi modelli abitativi in co-housing intesi come casa domestica
  • attività per il tempo libero
  • esercitazioni alla vita indipendente
  • palestre delle autonomie
  • inserimenti occupazionali
  • passaggi generazionali e gestione dei patrimoni

ovunque le persone vivano, di ogni età e per qualsiasi condizione di salute psico-fisica, assumendo pertanto un rassicurante ruolo di “cabina di regia” e di armonizzazione di tutti i soggetti coinvolti nella vita delle persone, in ogni ambito e a vario titolo

La Fondazione costituisce l’unico strumento giuridico esistente che garantisca l’eternalizzazione degli scopi statutari stabiliti dai suoi padri costituenti nelle tavole fondative e opera sotto la stretta vigilanza dell’ATS Brescia e con il controllo della Regione Lombardia su espressa delega dello Stato

Dai risultati della ricerca nazionale “secondo welfare” promossa a novembre 2017 dal Centro Studi Einaudi di Torino emerge che a tale data sul territorio bresciano la Fondazione di Partecipazione StefyLandia Onlus è la prima – ed unica – Fondazione di Partecipazione costituitasi in ambito sociale e per il Durante e Dopo di Noi su un totale di sole n. 7 esistenti in Lombardia e di soltanto n. 49 presenti in tutta Italia !!!

8